Variation in der Grammatik. Wie Übungsgrammatiken mit systemimmanenten Alternationen umgehen

Claudio Di Meola, Daniela Puato

Abstract


Il presente studio analizza una serie di fenomeni significativi di variazione grammaticale in tedesco. Il nostro interesse è diretto a quei fenomeni in cui le alternative grammaticali, pienamente accettate o almeno tollerate dalla codificazione del linguaggio standard, sono equivalenti non solo a livello funzionale ma anche su un piano semantico-stilistico. Indaghiamo, in particolare, alternative che riguardano: sintagmi nominali dipendenti da preposizione (entlang der Flüsse ‘lungo i fiumi’ [genitivo], ovvero entlang den Flüssen [dativo], entlang von den Flüssen [caso preposizionale con von]), sintagmi nominali dipendenti da sostantivo (die Museen Münchens, ‘i musei di Monaco di Baviera’ [genitivo], ovvero die Museen von München[caso preposizionale con von]), e varie forme di apposizione. La nostra prospettiva è sia teorica che didattica e implica la discussione di una significativa selezione di grammatiche didattiche per l’apprendimento del tedesco come lingua straniera. Infine, vengono avanzati alcuni suggerimenti per una più appropriata trattazione dei fenomeni di variazione nell'insegnamento del tedesco.


Full Text

PDF (Deutsch)


 

ISSN: 0039-2952