Linguistic landscaping und Mehrsprachigkeitsdidaktik am Beispiel der chinesischen Migrantengemeinschaft in Wien

Katharina Salzmann

Abstract


Il saggio analizza la specifica situazione linguistica della comunità di emigranti cinesi a Vienna concentrandosi sugli aspetti del multilinguismo collettivo. Il contributo presenta una indagine micro-sociolinguistica che è stata realizzata nel quartiere commerciale cinese della capitale austriaca e che si compone di due parti: un esame in loco sulla comunicazione scritta (‘linguistic landscaping’) e alcune interviste con migranti che in quel quartiere lavorano. Sulla base dell’analisi dettagliata della lingua scritta, così come viene rappresentata in insegne, cartellini dei prezzi e manifesti, e dei risultati di interviste orientate a ritracciare  la biografia linguistica dei migranti, il saggio individua temi e proposte di didattica multilingue che abbia come obiettivo quello di migliorare le competenze multilinguistiche dei migranti tenendo conto del loro ambiente di vita concreta.


Full Text

PDF


 

ISSN: 0039-2952