Oltre «Da Hegel a Nietzsche». Delio Cantimori legge Karl Löwith

Elisa D'Annibale

Abstract


Il saggio ricostruisce il rapporto tra Delio Cantimori e Karl Löwith dal primo incontro a Roma nel 1935 presso l’Istituto Italiano di Studi Germanici fino alla morte dello storico romagnolo. Scopo della riflessione è quello di mettere in luce il dialogo, spesso conflittuale, tra i due autori utilizzando principalmente i documenti d’archivio (come il carteggio conservato presso il Deutsches Literaturarchiv di Marbach) e alcuni scritti di Cantimori nei quali affiorano numerosi commenti alle opere e alle riflessioni di Löwith.

Full Text

PDF


 

ISSN: 0039-2952