Valenze e costruzioni: alcune osservazioni su un approccio «ibrido» alla sintassi

Fabio Mollica

Abstract


Nel contributo viene proposto, in riferimento a Welke (2011), Herbst (2011) e Stefanowitsch (2011), un approccio sintattico di tipo "ibrido" che prende in considerazione sia il modello della Grammatica Valenziale sia quello della Grammatica delle Costruzioni. Si cercherà di dimostrare, attraverso l’analisi dei dativi extra-argomentali, che si tratta di due approcci solo apparentemente incompatibili («bottom up» versus «top down») e che una loro integrazione può dare vita a un modello "ibrido" di grande efficacia descrittiva. Per un’analisi omogenea dei vari dativi extra-argomentali del tedesco si fa anche riferimento al concetto di "somiglianza di famiglia" proposto da Wittgenstein. Il continuum tra sintassi e lessico postulato nel costruzionismo permette, inoltre, di analizzare in maniera unitaria anche i fraseologismi che, dalle grammatiche proiezionistiche, vengono spesso esiliati nel lessico poiché non spiegabili attraverso un modello composizionale. Per questo motivo l’ultimo paragrafo del contributo è dedicato all’analisi dei fraseologismi a struttura ditransitiva.

Full Text

PDF


 

ISSN: 0039-2952